Vite pendolari

Vite pendolari

Dal 27 al 30 agosto presentazione più mostra a LocorotondoGiovedì 27 agosto alle 19.30 in Largo Mazzini a Locorotondo la Libreria L’Approdo inaugura Vite pendolari, evento poetico-espositivo in cui si alternano la presentazione del volume Diario pendolare di Rossella Tempesta (ed. Pietre Vive) con la mostra delle tavole illustrate dello stesso a opera di Lucia Lodeserto. Diario pendolare di Rossella Tempesta Leggi di piùVite pendolari[…]

Gianni Rodari

Il favoloso Gianni con le Crisalidi

  GIANNI RODARI ospite nel nostro Approdo a 100 anni dalla nascita e a 40 dal primo allestimento di questi 21 pannelli che costituiscono la bella antologia murale dedicata al maestro Rodari. Un bellissimo connubio tra i testi del maestro Gianni e i disegni di Paola Rodari. Una mostra immaginata a novembre e rimandata per mesi, allestita assieme Leggi di piùIl favoloso Gianni con le Crisalidi[…]

Paolo Rumiz e il suo veliero sul tetto

“Se il viaggio è soprattutto immaginazione, devo confessare che negli ultimi mesi io ho viaggiato” Paolo RUMIZ parla de “Il veliero sul tetto” *** evento on-line *** GIOVEDI’ 2 LUGLIO ore 18:30   (riservato a chi acquisterà il libro nella nostra libreria o dai Presidi del libro di Alberobello) ******* Nel vuoto della quarantena, la bora Leggi di piùPaolo Rumiz e il suo veliero sul tetto[…]

Baci da Polignano… con Luca BIANCHINI

In diretta Facebook in collaborazione con #mondadori quattro chiacchiere con Luca BIANCHINI, Baci da Polignano Dopo “Io che amo solo te” e “La cena di Natale”, Luca Bianchini torna a raccontare la “storia infinita” tanto amata dai suoi lettori. Tra panzerotti e lacrime, viaggi a Mykonos e tuffi all’alba, i suoi protagonisti pugliesi continuano a sbagliare Leggi di piùBaci da Polignano… con Luca BIANCHINI[…]

Boat

25 aprile per i più giovani e non solo

Tre libri che raccontano vicende realmente accadute e ricostruzioni romanzate di eventi storici con  giovanissimi protagonisti. Dedicati ai lettori più giovani servono, in realtà, a tutti/e noi per vivere un 25 aprile di liberazione.    UGO FORNO giovane studente romano che il 5 giugno del 1944, mentre Roma festeggiava la liberazione dall’occupazione nazifascista, si mobilitava con altri giovani Leggi di più25 aprile per i più giovani e non solo[…]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi